Conciliazione

Prorogabilità del termine per lo svolgimento della mediazione

Tribunale Varese 20 giugno 2012  (leggi la sentenza per esteso)

Con la sentenza in oggetto, il giudice di merito ha osservato come il termine di legge di quattro mesi, previsto per lo svolgimento del procedimento di mediazione, debba intendersi ordinatorio e nella disponibilità delle parti. Diversamente, qualora la mediazione sia proposta in corso di causa e non si concluda nel predetto termine, il giudice, non potrebbe concedere rinvii e sarebbe costretto a proseguire nelle attività processuali, pregiudicando la possibile definizione bonaria della vertenza.

(Simona Daminelli – s.daminelli@lascalaw.com)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
La mediazione è obbligatoria anche per il fideiussore?

Il TAR per il Lazio ha accolto il ricorso del Coordinamento della Conciliazione Forense (associazion...

Conciliazione

Conciliazione

Cass., Sez. VI Civile, 2 settembre 2015, n. 17480 (leggi la sentenza) Si segnala ai lettori di Iu...

Conciliazione

Conciliazione

Tribunale di Firenze, sez. III Civile, sentenza 9 giugno 2015 (leggi la sentenza) L’odierno co...

Conciliazione

X