Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Welfare, la leva per le piccole e medie imprese. L’indice Generali

Una leva per fare crescere le imprese in termini di produttività e di occupazione. Durante l’emergenza sanitaria il welfare aziendale si è confermato come strumento strategico per fare fronte alla pandemia. A indicarlo è la crescita di medie e piccole imprese che valutano la salute e la sicurezza tra gli obiettivi strategici. Il quinto rapporto Welfare Index Pmi, promosso da Generali Italia con la partecipazione di Confindustria, Confagricoltura, Confartigianato, Confprofessioni e Confcommercio, registra non a caso il balzo del welfare tra le aziende di media taglia. Il rapporto evidenzia che l’emergenza ha spinto oltre il 50% delle aziende a investire in politiche attive di welfare, il 79% ha confermato le iniziative in corso e il 27,7% delle imprese ha introdotto nuovi servizi e iniziative. Gli investimenti su previdenza e sanità integrative, assistenza, polizze, sostegno parentale e formazione si traducono, secondo l’analisi su 3 mila Pmi, in un aumento di produttività e di posti di lavoro. «In questo nuovo contesto le imprese hanno agito in veste di soggetti sociali, oltre che economici e di mercato. Le aziende con un welfare più maturo sono state un riferimento delle comunità e hanno avuto maggior capacità di reazione», spiega Marco Sesana, amministratore delegato di Generali Italia.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Come prevedevano alcuni un mese fa, allo spuntare della lista di Bluebell per il cda di Mediobanca, ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Google entra nel mirino dell’Autorità antitrust italiana che, prima in Europa, ieri ha aperto un ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le imprese e i committenti non saranno lasciati soli. Anche a chiarire la posizione di alcuni player...

Oggi sulla stampa