Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Voluntary da 2 miliardi di euro

Al 30 settembre 2015 le istanze di voluntary disclosure sono arrivate a quota 63.251 con un gettito complessivo di 1,9 mld di euro. È questo l’ultimo monitoraggio sulla procedura di collaborazione volontaria, fotografato il giorno della scadenza, poi prorogata, e illustrato in commissione finanze della camera dal viceministro dell’economia Luigi Casero e in commissione finanze del senato dal sottosegretario Enrico Zanetti. Il ministero fornisce anche la ripartizione a livello regionale delle istanze da voluntary. Dal report emerge, come era prevedibile, che al primo posto è la direzione regionale Entrate della Lombardia che ha ricevuto 32.040 domande, seguita dal Piemonte, con 9.106, e dall’Emilia Romagna, con 4.382. Le direzioni di Bolzano e delle Marche benché piccole registrano in proporzione un elevato numero di domande, rispettivamente 512 e 725, con ogni probabilità dovute alla vicinanza con l’Austria nel primo caso e con la Repubblica di San Marino, nel secondo. Le istanze, si legge nel documento «hanno portato a dichiarare maggiori imponibili per gli anni di imposta dal 2010 al 2013 per circa 1 miliardo di euro per le imposte sui redditi, circa 4 miliardi di euro per le imposte sostitutive delle imposte sui redditi, circa 284 milioni di euro di imposta regionale sulle attività produttive, circa 137 milioni di euro per l’imposta sul valore aggiunto, circa 4,9 milioni di euro per le maggiori ritenute e 43,6 milioni di euro per i contributi previdenziali». Il gettito derivante dalle istanze di collaborazione volontaria presentate fino al 30 settembre ammonta dunque a circa 1,9 miliardi di euro per imposte, interessi, sanzioni e contributi previdenziali.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa