Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Utile Igd cala a 12,6 mln

Le svalutazioni pesano sui profitti di Igd. La società ha registrato nel 2019 un utile netto di 12,6 milioni di euro, in calo rispetto ai 46,4 mln dell’anno precedente, a causa di svalutazioni per circa 72,8 milioni (30,3 mln nel 2018). L’utile netto ricorrente è salito del 4,5% a 83,3 milioni. Il net rental income è migliorato del 10,1% a 136,6 milioni. I ricavi netti da servizi sono scesi leggermente a 900 mila euro. L’ebitda della gestione caratteristica è stato pari a 125,2 milioni (114,9 mln il dato adjusted), in crescita del 10,1%, con il margine al 77,5%. È stato proposto un dividendo unitario di 50 centesimi ad azione, con un esborso complessivo pari a 55,2 milioni.

«Il 2019 rappresenta il primo anno del piano strategico al 2021, durante il quale riteniamo di avere posto solide basi per il raggiungimento dei principali target prefissati», ha dichiarato l’a.d. Claudio Albertini. «I positivi andamenti operativi del nostro portafoglio testimoniano che, pur in un contesto non brillante, il nostro modello tipico di centro commerciale dominante, moderno e integrato nel territorio funziona ed è capace di adattarsi continuamente alle esigenze dei retailer e dei visitatori. Per questo abbiamo proseguito il nostro intenso piano investimenti con l’obiettivo di rimodulare e rinnovare gli immobili, migliorandone gli impatti sociali e ambientali e ottenendo al contempo un incremento del risultato ricorrente. La crescita del 4,5% del Ffo (Funds from operations, ndr) è in linea con la guidance e ha consentito al cda di proporre un dividendo di 0,50 euro per azione, confermando l’attraente remunerazione per gli azionisti».

Nel 2020 Igd prevede di portare avanti «con fiducia» l’attuazione del piano di investimenti: «Sarà l’anno dell’inaugurazione di Officine Storiche a Livorno, il cuore del più importante progetto di sviluppo in pipeline. Tale investimento porterà nuovi ricavi, che sosterranno la crescita di Ffo prevista dal piano e che la società attualmente stima nell’ordine di circa +2% per il 2020».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

NEW YORK — Festa grande a Wall Street: ma per pochi intimi. Dopo due mesi di chiusura che sembrano...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

PARIGI — «Un piano per garantire la nostra sovranità industriale». Emmanuel Macron presenta cos...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

BRUXELLES — Tra i 600 e gli 800 miliardi raccolti dalla Commissione Ue sui mercati, da restituire ...

Oggi sulla stampa