Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Usa, la tecnologia inguaia Disney

Le nuove tecnologie sono gioie e dolori per Walt Disney, soprattutto a riguardo della tecnica facial-capture che permette di disegnare al computer i visi dei protagonisti di cartoon come la Bella e la Bestia o di film come Avengers: Age of Ultron, partendo da facce umane vere. I dolori arrivano perché la società Rearden, controllata dall’imprenditore della Silicon Valley Steve Perlman, ha accusato il colosso Usa dell’intrattenimento di aver violato copyright, brevetto e marchio della tecnologia facial-capture, dopo averla utilizzata anche in altre produzioni come I Guardiani della Galassia.

La richiesta punta sia a fermare la vendita e la proiezione di questi film, finché non si trovi un accordo, sia a ottenere un risarcimento danni da quantificare.

Ma, giusto per avere un ordine di grandezza del potenziale danno, La Bella e la Bestia ha generato 1,26 miliardi di dollari di ricavi (1,1 mld di euro) e I Guardiani della Galassia 773 milioni di dollari (668 mln di euro).

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Entra nel vivo la gara per la conquista di Cedacri, società specializzata nel software per le banch...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Monte dei Paschi di Siena ha avviato ieri un collocamento rapido di azioni, pari al 2,1% del capi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il giorno dopo il lancio dell’Opa da parte di Crédit Agricole Italia, il Creval valuta le possibi...

Oggi sulla stampa