Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Unipol e Bper, pronto il riassetto per l’alleanza

È in dirittura d’arrivo l’integrazione di Unipol Banca in Bper. Il consiglio dell’istituto modenese guidato da Alessandro Vandelli e quello della compagnia assicurativa guidata da Carlo Cimbri (che con il 15% è primo socio di Bper) sono convocati per giovedì per i conti annuali e in quell’occasione — secondo qualche fonte, anche prima — potrebbe essere ufficializzata una operazione straordinaria di cui si parla da mesi e a cui lavorano gli advisor Citi per Bper e Credit Suisse e Mediobanca per la compagnia bolognese. Prendendo Unipol Banca, ripulita di gran parte dei crediti deteriorati, Bper si rafforza anche in vista delle future mosse del risiko bancario, sia che puntino in direzione Siena per sistemare Mps sia verso le altre ex popolari del Nord, da Ubi a Creval, a Sondrio, senza escludere Carige (che però appare più improbabile). Bper dovrebbe riconoscere a Unipol Banca un valore attorno ai 200 milioni, che non è ancora chiaro se verrà pagato in contanti o con nuove azioni Bper. Nel frattempo Vandelli, in vista del piano industriale che presenterà il 28 febbraio, dovrebbe procedere al riacquisto del 49% della controllata Banco di Sardegna dalla omonima fondazione e del 40% di Arca Sgr dalle liquidazioni di PopVicenza e Veneto Banca, in tandem con Pop.Sondrio. Della sgr Bper diventerebbe azionista con oltre il 50%.

Fabrizio Massaro

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il virus ci ha cambiati profondamente. Ma non è chiaro come. Quali effetti lascerà su di noi, sull...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

II lavoratori messi in ginocchio dalla crisi tornano in piazza. Ministro Orlando, qual è il piano d...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora caos sulla tassazione dei compensi derivanti dai contratti decentrati. Il balletto tra tassaz...

Oggi sulla stampa