Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Unicredit vende le opere d’arte per finanziare progetti sociali

Unicredit mette in vendita all’asta il proprio patrimonio artistico, oltre 60 mila opere tra Italia, Germania e Austria, per finanziare con il ricavato — la stima è 50 milioni di euro — progetti di «Social Impact Banking». Per questa iniziativa, nel 2018, in Italia sono stati approvati finanziamenti per 72,9 milioni per 31 operazioni «impact financing» e 40,3 milioni per 2.050 prestiti di microcredito, ed erogati 47,8 milioni in totale. Nel 2019 l’iniziativa sarà estesa in altri dieci mercati, tra cui Germania e Austria, finanziandola appunto con i proventi della vendita delle opere d’arte, parte dei quali andranno a supportare anche giovani artisti, spiega in una nota il ceo, Jean Pierre Mustier. «Lo scopo è guardare oltre i ritorni economici dei nostri investimenti per ottenere un impatto tangibile sulla società».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Giuseppe Maino è stato confermato Presidente di BCC Milano dal nuovo Consiglio di Amministrazione e...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Unicredit accelera sulla «pulizia» dei crediti e, in vista del nuovo piano, si prepara a vendere u...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Negli ultimi tre anni il settore bancario italiano ha di fatto dimezzato lo stock di crediti deterio...

Oggi sulla stampa