Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Unicredit, Ubi e Bpm superano i requisiti Bce

Altri tre istituti bancari hanno superato i requisiti patrimoniali stabiliti dalla Bce. Per quanto riguarda Unicredit dovrà rispettare, a partire dal 1° marzo, il Cet1 al 10,07%, il Tier 1 all’11,57% e il Total Capital al 13,57%. Al 31 dicembre scorso i coefficienti su base consolidata erano al 12,13% per il Cet1 transitorio (12,07% fully loaded), al 13,64% per Tier 1 e al 15,80% per il Total Capital.Per Ubi banca i coefficienti dovranno essere al 9,25% per il Cet1 fully loaded e al 10,25% per il Total Srep Capital Requirement. A fine 2018 il Cet1 phased in era dell’11,70% (fully loaded dell’11,34%) e il Total Capital phased del 13,80% (13,44%).

Infine, per Banco Bpm la decisione prudenziale indica per il 2019 requisiti al 9,25% come Cet1, al 10,25% in termini di Total Srep Capital requirement, al 9,31% di Tier 1 e al 12,81% di Total Capital. A fine 2018 il Cet1 (phased-in) era al 12,1%, un Tier 1 (phased-in) al 12,3% e il Total Capital (phased-in) al 14,7%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un balzo in avanti. In parte previsto, ma che comunque apre una prospettiva diversa rispetto al pess...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Decontribuzione dal 50 al 100% per i lavoratori che usciranno dalla cassa integrazione del settore t...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dica la verità, senatrice Bongiorno, ma la Lega vuole davvero i fondi del Recovery che sono legati ...

Oggi sulla stampa