Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Unicredit, Ubi e Bpm superano i requisiti Bce

Altri tre istituti bancari hanno superato i requisiti patrimoniali stabiliti dalla Bce. Per quanto riguarda Unicredit dovrà rispettare, a partire dal 1° marzo, il Cet1 al 10,07%, il Tier 1 all’11,57% e il Total Capital al 13,57%. Al 31 dicembre scorso i coefficienti su base consolidata erano al 12,13% per il Cet1 transitorio (12,07% fully loaded), al 13,64% per Tier 1 e al 15,80% per il Total Capital.Per Ubi banca i coefficienti dovranno essere al 9,25% per il Cet1 fully loaded e al 10,25% per il Total Srep Capital Requirement. A fine 2018 il Cet1 phased in era dell’11,70% (fully loaded dell’11,34%) e il Total Capital phased del 13,80% (13,44%).

Infine, per Banco Bpm la decisione prudenziale indica per il 2019 requisiti al 9,25% come Cet1, al 10,25% in termini di Total Srep Capital requirement, al 9,31% di Tier 1 e al 12,81% di Total Capital. A fine 2018 il Cet1 (phased-in) era al 12,1%, un Tier 1 (phased-in) al 12,3% e il Total Capital (phased-in) al 14,7%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Leonardo Del Vecchio stila la lista per il rinnovo del consiglio di amministrazione di Essilor Luxot...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Per capire la Ragioneria generale dello Stato bisogna aver visitato la sala di Via Venti Settembre d...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Riflettori puntati sulla cessione della quota (il 62,50%) di Banca Profilo, oggi all’interno del p...

Oggi sulla stampa