Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Unicredit: Orcel percepirà fino a 7,5 milioni

Andrea Orcel, amministratore delegato in pectore di Unicredit, che entrerà in carica dopo che il 15 aprile l’assemblea lo avrà votato, arriverà a guadagnare, stando al timone della banca, fino a 7,5 milioni all’anno. A spiegarlo è la documentazione assembleare di Unicredit che già per questo 2021 prevede uno stipendio da 2,5 milioni per la retribuzione fissa, alla quale si aggiungeranno altri 5 milioni in azioni come remunerazione variabile. Inoltre, il banchiere ha anche diritto a due anni di buonuscita, per un massimo di 15 milioni. Con queste cifre, Orcel diventa probabilmente (bisogna attendere le cifre relative al 2020) il banchiere più pagato d’Italia. Il più pagato in Europa nel 2020 è stato Sergio Ermotti, l’ex ceo di Ubs.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«È cruciale evitare di ritirare le politiche di sostegno prematuramente, sia sul fronte monetario ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo aver fatto un po’ melina nella propria metà campo, il patron del gruppo Acs, nonché preside...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Una forte ripresa dell’economia tra giugno e luglio. È su questo che scommette il governo: uscire...

Oggi sulla stampa