Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

UniCredit nomina tutte le banche per il maxi-aumento

Nell’aumento di capitale Unicredit da 13 miliardi Banca Imi, Banco Santander, Barclays, Bbva, Bnp Paribas, Commerzbank, Crédit Agricole Cib, Natixis e Société Générale agiranno in qualità di joint bookrunner. I joint bookrunner hanno sottoscritto un pre-underwriting agreement, spiega UniCredit, in linea con quanto già sottoscritto dai joint global coordinator (a eccezione di UniCredit Corporate & Investment Banking), e dai co-global coordinator, a ondizioni in linea con la prassi di mercato per operazioni analoghe, a sottoscrivere unitamente ai joint global coordinator e ai co-global cooordinator un contratto di garanzia per la sottoscrizione delle azioni di nuova emissione, eventualmente rimaste inoptate al termine dell’asta dei diritti inoptati, che si terrà successivamente al periodo di sottoscrizione, per un ammontare massimo pari al controvalore dell’aumento di capitale in opzione. UniCredit Corporate & Investment Banking, Morgan Stanley e Ubs saranno structuring advisor. Bofa Merrill Lynch, Jp Morgan e Mediobanca saranno joint global coordinator e di joint bookrunner. Citigroup, Credit Suisse, Deutsche Bank, Goldman Sachs International e Hsbc agiranno in qualità di co-global coordinator e di joint bookrunner.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Vietato giocarsi il futuro del Paese, usando la giustizia come pericoloso terreno di conflitto. O pr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

C’è una gag, in vita Arenula. La riforma del processo civile, la più importante di tutte perché...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Da quando ha messo piede in via Arenula il 13 febbraio la giurista Marta Cartabia ha perseguito un o...

Oggi sulla stampa