Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Unicredit completa la cessione di Fineco

Unicredit ha completato con successo la procedura di accelerated bookbuilding per la cessione a investitori istituzionali di circa 111,6 milioni di azioni ordinarie detenute in Fineco, pari al 18,3% del capitale, al prezzo di 9,85 euro per azione. L’istituto di Piazza Gae Aulenti ufficializza così l’uscita da Fineco. Il prezzo incorpora uno sconto di circa il 4,4% rispetto all’ultimo prezzo di chiusura di Fineco precedente l’annuncio. L’impatto patrimoniale è stimato in crescita di circa 30 punti base nel Cet 1 del gruppo Unicredit.Si è quindi completato il disimpegno progressivo della banca, che era iniziato con l’approdo di Jean Pierre Mustier come a.d. nell’estate 2016. Allora, per reperire risorse necessarie a rilanciare Unicredit, Mustier aveva messo sul mercato una prima quota del 10% di Fineco, scendendo al 55,4%. Un sacrificio chiuso al prezzo unitario di 5,40 euro, che aveva permesso di incamerare risorse per 330 milioni. L’operazione aveva avuto un seguito a novembre, quando era stata ceduta una fetta più consistente, pari al 20% . In quel caso la vendita aveva portato nelle casse di Unicredit un tesoretto di 552 milioni. Altre due cessioni sono avvenute in maggio e nei giorni scorsi.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Airbnb rompe gli indugi e si dichiara pronta allo sbarco in Borsa nel 2020. Lo ha annunciato la soci...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

In luglio, quando ancora nessuno si aspettava l’innesco della rapida crisi politica che avrebbe po...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

I grandi soci di Ubi Banca fanno fronte comune in vista dell’atteso consolidamento bancario. E var...

Oggi sulla stampa