Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Unicredit cede Npl per 537 mln

Ifis Npl ha acquistato da Unicredit, e da altri tre soggetti, quattro portafogli di crediti deteriorati per un valore nominale totale di circa 600 milioni di euro, spalmati su oltre 27.500 posizioni. Si tratta di crediti acquistati principalmente sul mercato primario, soprattutto non garantiti. Ora il portafoglio proprietario di Ifis Npl ammonta a oltre 13,4 miliardi di euro (valore nominale) per oltre 1,5 milioni di posizioni.Il portafoglio rilevato da Unicredit è composto da crediti in sofferenza, sia chirografari sia ipotecari, verso pmi e privati, in parte appartenenti al veicolo di cartolarizzazione Arena Npl One. Esso comprende esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano per un valore facciale complessivo di circa 537 milioni di euro a fine dicembre 2017. Lo spaccato di questo pacchetto comprende conti correnti (42%), prestiti personali (30%) e altro (28%).

Appartiene al mercato primario del credito al consumo il portafoglio ceduto da Carrefour banca, pari a 16,5 milioni di valore nominale, corrispondente a circa 3.100 posizioni e composto principalmente da carte di credito (48%) e prestiti personali (50%).

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il caso Unicredit-Mps, che ha posto le premesse per il passo indietro dell’ad Jean Pierre Mustier ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con il lockdown la richiesta di digitalizzazione dei servizi finanziari è aumentata e le banche han...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Credito Valtellinese ufficializza il team di advisor che aiuterà la banca nel difendersi dall’...

Oggi sulla stampa