Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Un piano per lanciare 10 start-up

Prima cosa, selezionare trenta idee imprenditoriali innovative, focalizzate sull’industria creativa e culturale. Quindi, accompagnare in un percorso formativo di alto profilo i ragazzi che le hanno concepite e che vogliono provare ad attuarle. Infine, scegliere i dieci migliori casi fornendo ai neo-imprenditori gli strumenti per costruire una azienda in grado di confrontarsi tutti i giorni con il mercato.
È, questo, il cuore del progetto elaborato dal Sole-24 Ore e da Intesa Sanpaolo. L’obiettivo è sostenere lo sviluppo e la crescita di una nuova generazione di start-up, attive in un preciso segmento economico: l’impresa culturale e creativa, con un particolare orientamento ai servizi. Un segmento che, in un Paese come l’Italia, appare denso di potenzialità, ma che oggi è ancora povero di nuovi protagonisti. Per esempio, appunto, nel terziario. «Il nostro Paese – ha detto ieri il direttore del Sole-24 Ore Roberto Napoletano, presentando l’iniziativa durante gli Stati Generali della Cultura – è ricco di tesori sotto gli occhi di tutti, ma che poi non sono sempre di semplice fruizione».
Perché non pensare a giovani neo-imprenditori che, selezionati dal bando che verrà promosso dal Sole-24 Ore e da Intesa San Paolo, possano offrire servizi guidati ai turisti stranieri? «Prendiamo il caso di Milano – ha sottolineato Napoletano – nell’arco di un quarto d’ora a piedi si trovano la Pinacoteca di Brera, la Pinacoteca Ambrosiana, l’Arengario con il Museo del Novecento, il Palazzo Reale e il Museo del Duomo». Sarebbe dunque interessante che, dei neo-imprenditori in grado di padroneggiare una o più lingue, offrissero questo loro servizio. Una delle mille ipotesi possibili, per ragazzi affamati di lavoro e di passione per l’impresa.
«Noi, come Sole 24 Ore – ha concluso Napoletano – agiremo in prima persona, con un socio finanziario importante. Credo, tuttavia, che abbiamo anche il dovere di pretendere che, per questi ragazzi, sul piano fiscale e dei vincoli burocratici migliorino le cose, con una minore pressione e meno impedimenti».
Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

L’Europa è pronta a smembrare i colossi del Web che non rispetteranno le nuove regole sul digital...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Nessuna autorizzazione preventiva, o per meglio dire nessuna esenzione in bianco per salire oltre il...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Invenzioni, brevetti, e altre opere dell’ingegno sono sempre più un pilastro dell’economia mode...

Oggi sulla stampa