Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ubi promossa da Jp Morgan

Ubi entra tra le banche europee preferite da Jp Morgan, insieme all’unica altra banca italiana, Unicredit. L’istituto guidato da Victor Massiah viene promosso (con giudizio «overweight») per la vendita annunciata di «non performing loans» pari a 2,75 miliardi, che farà scendere il rapporto crediti deteriorati sul totale dall’11 al 7,6% entro il 2020. Per gli analisti di Jp Morgan Ubi avrà la più bassa quota di npl lordi tra le banche (escluse le più grandi). Anche se la copertura degli npl di Ubi è pari al 45%, più contenuta rispetto alle altre banche, tuttavia l’istituto è concentrato nel Nord Italia dove i recuperi sono più alti. Per Jp Morgan i problemi sul debito pubblico italiano sono gestibili e non influenzeranno più di tanto le quotazioni delle banche. Ubi, terzo gruppo bancario italiano, ha buoni fondamentali e redditività anche grazie alle sinergie di costo realizzate anche a seguito dell’acquisizione delle tre banche andate in risoluzione a fine 2015, sottolinea la banca d’affari Jp Morgan.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il caso Unicredit-Mps, che ha posto le premesse per il passo indietro dell’ad Jean Pierre Mustier ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con il lockdown la richiesta di digitalizzazione dei servizi finanziari è aumentata e le banche han...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Credito Valtellinese ufficializza il team di advisor che aiuterà la banca nel difendersi dall’...

Oggi sulla stampa