Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ubi, il patto Car va al 19% con le mosse di Bosatelli

Domenico Bosatelli, grande azionista di Ubi nochè patron di Gewiss, va al rilancio sull’ex popolare. E arrotonda così ulteriormente la quota del Car, il patto di consultazione che raccoglie i grandi soci dell’ex popolare, che oggi può così contare sul 18,98% del capitale della banca. Ieri l’imprenditore ha reso noto infatti di aver concluso un riassetto interno alla famiglia, a valle del quale la holding Polifin detiene ora 32 milioni di azioni e la famiglia altre 2 milioni di azioni Ubi. Nel complesso, dunque, all’imprenditore bergamasco è riconducibile il 2,97% di Ubi Banca, pari a 34 milioni di titoli. La mossa mette così a tacere «alcune insinuazioni palesemente tendenziose», come le ha definite lo stesso Bosatelli in un comunicato, che ipotizzavano un suo possibile disimpegno, dopo che nei giorni scorsi i due figli dell’imprenditore aderenti al Patto Car avevano venduto complessivamente 1.100.000 azioni ordinarie.Bosatelli si è espresso sull’offerta di scambio su Ubi lanciata da Intesa Sanpaolo, progetto «razionale e positivo» nei confronti del mercato, ma che «non è premiante per Ubi». L’offerta di Intesa è «molto limitata rispetto ai veri valori tangibili e intangibili» della banca, «il cui patrimonio reale supera i 7 miliardi di euro.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Maximo Ibarra ha rassegnato le sue dimissioni da Sky Italia per diventare amministratore delegato e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non cede all’ottimismo il ministro dell’Economia Daniele Franco che punta l’indice sui due pun...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

In punta di diritto: la contrarietà a un giudicato nazionale, nel contesto del giudizio di ottemper...

Oggi sulla stampa