Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ubi emette con lo sconto il covered da 500 milioni

Nel corso della mattinata di ieri, in due ore, un nuovo covered (scadenza settembre 2025)di Ubi Banca da mezzo miliardo ha raccolto ordini per 2,7 miliardi da oltre 170 investitori. Proprio l’affluenza degli ordini durante il processo di collocamento ha consentito una forte riduzione dello spread dall’iniziale Mid Swap + 80 punti base dell’annuncio al finale Mid Swap + 70 punti base: l’operazione è stata prezzata con una cedola dell’1% pagabile in via posticipata il 25 settembre di ogni anno e il prezzo di riofferta è stato fissato in 99.989%, corrispondente a un rendimento a scadenza di 1,002% (122 punti base sotto al rendimento del BTp). L’allocazione finale ha visto la sottoscrizione per il 25% da parte di investitori italiani e per il restante 75% da investitori esteri così suddivisi: Germania/Austria/Svizzera (39%), Francia (10%), Scandinavia (8%), Spagna & Portogallo (6%); è stata prevalente la sottoscrizione da parte di banche (41%) e fondi d’investimento (40%), seguiti da banche centrali e istituzionali ufficiali (13%), assicurazioni/fondi di pensioni (3%) e altri (3%). I joint bookrunner incaricati della distribuzione dei titoli sono: Barclays, Commerzbank, Deutsche Bank, Société Générale, Ubi Banca e UniCredit.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa