Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ubi, annullata multa Consob

La Corte d’Appello di Brescia ha annullato il provvedimento con cui la Consob, il 17 settembre 2015, aveva multato per 895mila euro complessivi i consiglieri di sorveglianza di Ubi Banca. La Commissione, ricordano i giudici, aveva deciso di sanzionare i consiglieri in carica all’epoca e in precedenti mandati, tra cui l’attuale presidente Andrea Moltrasio e il presidente emerito di Intesa Sanpaolo Giovanni Bazoli, «per omessa vigilanza in merito all’assenza nelle relazioni sul governo societario della banca degli anni dal 2009 al 2013, di informazioni riguardanti i principi di pariteticità, alternatività e tendenziale alternanza» nella composizione del comitato nomine e dei vertici della banca tra le componenti bresciana e bergamasca del corpo sociale, a cui facevano capo Banca Lombarda e Bpu, dalla cui fusione nacque la stessa Ubi. Ricostruzione non condivisa dai giudici di Appello, che nella sentenza riportata da Radiocor sottolineano come si debba «prendere atto che la pariteticità è espressamente prevista nell’articolo 1 dello Statuto quale ispiratore della nuova banca, per cui non può ragionevolmente porsi indubbio la natura programmatica del medesimo quale principio fondante la operatività della nuova banca in ragione della genesi della medesima». La Corte ha quindi annullato la sanzione e condannato la Consob al pagamento delle spese processuali. I meccanismo con cui negli anni sono stati individuati i vertici di Ubi sono all’attenzione anche della Procura di Bergamo, che nel novembre 2016 ha inviato gli avvisi di chiusura delle indagini per ostacolo all’attività di vigilanza e illecita influenza sull’assemblea. Nei giorni scorsi, inoltre, dalla lettura del prospetto sull’aumento di capitale da 400 milioni al momento in corso è emerso che il 30 maggio «diversi uffici» Ubi sono stati perquisiti nell’ambito di indagini «appena avviate» dalla procura di Brescia, per una ipotesi di «concorso nel reato di ostacolo all’esercizio delle funzioni delle attività pubbliche di vigilanza».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa