Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ubi, il 17 febbraio alza il velo sul piano

Ubi Banca si prepara a svelare il nuovo piano industriale. La data fissata per il via libera da parte del consiglio e la contestuale presentazione è il prossimo 17 febbraio, una settimana dopo che il board, il 10 febbraio, avrà approvato il bilancio. Aperto il 2020 con un record di ordini (oltre 6 miliardi) per un subordinato da 400 milioni e raggiunto l’accordo sul ricambio generazionale con i sindacati, Ubi è chiamata ad un nuovo sforzo con il mercato che si attende che sia protagonista di un ulteriore consolidamento del settore. Un destino, quello della banca guidata da Victor Massiah, legato in qualche modo al Banco Bpm che svelerà il nuovo piano i primi di marzo e che molte banche d’affari vedono come il naturale interlocutore per un matrimonio. Sul tema il consigliere delegato di Ubi ha le idee chiare: «Le fusioni non si improvvisano, servono analisi chiare perché la storia dimostra che non tutte le aggregazioni sono state di successo», ha spiegato in un’intervista nei mesi scorsi lo stesso Massiah. In una recente analisi le banche d’affari americane hanno scommesso sull’apertura di una nuova stagione di risiko nel settore bancario che porti all’altare gli istituti di medie dimensioni, da Banco Bpm a Mps, da Ubi Banca a Bper.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sono sessantasei i fascicoli di polizze infortuni in favore dei dirigenti di cui si sono perse le tr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Questo shock senza precedenti potrebbe causare qualche vittima tra le banche». Un Ignazio Visco i...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Non sarà possibile avere il Recovery Fund in funzione dal primo gennaio 2021 e anche il Bilancio ...

Oggi sulla stampa