Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Tre tavoli di lavoro sul processo telematico

Mercoledì a Roma si sono svolti tre incontri tra i vertici delle direzioni ministeriali della Giustizia telematica (amministrativa, civile e tributaria), l’avvocatura e le istituzioni impegnate nello sviluppo delle piattaforme telematiche. Ecco gli obiettivi stabiliti: • nel processo amministrativo (in partenza il 1° luglio, si veda a pagina 46) urge conoscere le disposizioni tecniche al vaglio delle autorità competenti;
• nel processo civile la priorità viene data alla ricognizione delle prassi che si sono diffuse e all’elaborazione di linee guida nazionali volte ad agevolare nuove tecniche di redazione degli atti difensivi. Inoltre auspicio di forti investimenti sugli aspetti strutturali, a partire da reti internet e assistenza;
• nel processo tributario, apertura di un’area di test per approfondire le regole tecniche, al momento in attesa dei prescritti pareri delle autorità competenti.
In materia di processo civile telematico si ricordano recentemente sia l’abnorme interpretazione dei protocolli dalle quali è scaturita la critica pronuncia giurisprudenziale (15 gennaio 2015) del Tribunale di Milano, sanzionatoria nei confronti della parte che non aveva depositato la copia cartacea di cortesia, sia sempre a Milano l’ordinanza (12 gennaio 2015) che, in presenza di un difetto di funzionamento del sistema informatico, autorizzava la parte al deposito della memoria cartacea ai sensi dell’articolo 190 del codice di procedura civile.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

L’assemblea della Popolare di Sondrio, convocata l’11 maggio, avrà per la prima volta in 150 an...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo mesi di battaglia legale e mediatica, Veolia e Suez annunciano di aver raggiunto un accordo per...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La sfida all’ultimo chip tra Stati Uniti e Cina sta creando un «nuovo ordine mondiale dei semicon...

Oggi sulla stampa