Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Tornano gli incentivi per le auto verdi Fino a 5 mila euro

Gli «sconti» potranno arrivare fino a 5 mila euro. Il ministero dello Sviluppo Economico ha firmato il decreto che ripartisce le risorse per il 2014. Le agevolazioni riguardano le auto elettriche, ibride, a gpl, a metano, a biometano e a idrogeno. I mezzi saranno divisi in tre categorie: rispettivamente quelli che producono emissioni di CO2 non superiori a 120, 95 e 50 g/km. Le risorse disponibili ammontano a 31,36 milioni di euro a cui si aggiungono i fondi non utilizzati nel 2013 per un totale di 63,4 milioni. Il contributo è pari, per tutti i veicoli, al 20% del costo complessivo del mezzo così come risulterà dal contratto di acquisto (e prima delle imposte). E’ previsto un tetto massimo di: 5.000 euro per i veicoli con emissioni di CO2 non superiori a 50 g/km; 4.000 euro per i veicoli con emissioni di CO2 non superiori a 95 g/km; 2.000 euro per i veicoli con emissioni di CO2 non superiori a 120 g/km. Il contributo deve essere prenotato online dal venditore al momento della sottoscrizione del contratto. I fondi sono ripartiti in questo modo: 15% (quindi poco più di 9 milioni) per l’acquisto, da parte di tutte le categorie di acquirenti (e senza necessità di rottamazione), di veicoli con emissioni di CO2 non superiori a 50 g/km; 35% (poco più di 22 milioni) per l’acquisto, da parte di tutte le categorie di acquirenti, di veicoli con emissioni di CO2 non superiori a 95 g/km; 50% (quindi 31,7 milioni) finanzieranno l’acquisto di veicoli destinati all’uso di terzi o utilizzati nell’esercizio di attività d’impresa o professionali con emissioni di CO2 non superiori a 120 g/km.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«Non sapevo che Caltagirone stesse comprando azioni Mediobanca. Ci conosciamo e stimiamo da tanto t...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Primo scatto in avanti del Recovery Plan italiano da 209 miliardi. Il gruppo di lavoro "incardinato"...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Cina ha superato per la prima volta gli investimenti in ricerca degli Stati Uniti. Pechino è vic...

Oggi sulla stampa