Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Titolari effettivi identificabili

Presto i titolari effettivi potrebbero essere individuati autonomamente e non solo attraverso le informazioni fornite dal cliente. Il 24 settembre scorso si è concluso l’esame delle Commissioni riunite della Camera dove è stato dato il via libera allo schema di decreto attuativo della quinta direttiva Ue antiriciclaggio, invitando, tuttavia, il Governo a tenere contro di alcune osservazioni. Tra le principali considerazioni, le commissioni parlamentari hanno invitato l’Esecutivo a inserire misure adeguate per la verifica semplificata del cliente. In questo modo, sarebbe possibile poter individuare il titolare effettivo anche sulla base delle informazioni reperite autonomamente (ad esempio, consultando elenchi e registri accessibili al pubblico) e non unicamente sulla base delle informazioni fornite dal cliente. Sul tema delle criptovalute, il Parlamento ha invitato il Governo a rivedere le modifiche riguardanti la definizione di prestatori di servizi relativi all’utilizzo di valuta virtuale, prestatori di servizi di portafoglio digitale, valuta virtuale, nonché di altri operatori finanziari, al fine di individuare in modo puntuale quegli operatori che, offrendo i propri servizi in modo professionale, detengono integralmente le chiavi private, e quelli che offrono servizi di cambiovalute e non accettano valute virtuali come forme di pagamento. Riguardo la gestione dei clienti acquisiti prima dell’entrata in vigore del dlgs n. 90/2017, e sottoposti a misure semplificate, si è proposto la possibile adozione dell’approccio basato sul rischio. Ulteriori osservazioni hanno riguardato l’introduzione di meccanismi di ricorso contro il diniego all’accesso al Registro delle imprese e l’opportunità di elencare i diritti di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione di trattamento e portabilità dei dati. Infine, è stato proposto di inserire l’obbligo di presentare al Parlamento, entro un anno dalla data di entrata in vigore del provvedimento, una informativa concernete dati e informazioni relativi all’attuazione delle nuove norme di collaborazione fra le autorità.

Giulia Provino

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Al bivio tra un’iniezione di "italianità", che potrebbe coincidere con l’acquisizione di Mps o...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Cronaca di un addio a lungo annunciato, ma non per questo meno traumatico (-4,96% il titolo in Borsa...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Estrema cautela». È questo allo stato dell’arte l’approccio di Cdp e dei fondi, Blackstone e...

Oggi sulla stampa