Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Tinexta e Intesa insieme per le Pmi, al via la partnership nei servizi tech

Tinexta e Intesa Sanpaolo uniscono le forze nei servizi alle piccole e medie imprese. Il tutto prende forma in una partnership strategica in base alla quale il gruppo bancario e la società attiva nell’offerta di servizi di digital trust, credit information & management, innovation & marketing services e cybersecurity, conviveranno in Innolva, società al 100% partecipata da Tinexta. L’operazione prevede che il gruppo bancario conferisca la sua controllata Intesa Sanpaolo Forvalue a Innolva (Tinexta) a fronte di una partecipazione del 25% nella società. il valore del conferimento è stato fissato in 55 milioni. In questo modo, Tinexta acquisisce una rete di 90 agenti monomandatari e l’accesso potenziale a 150mila piccole e medie imprese del mondo Intesa Sanpaolo.

Nel dettaglio Intesa Sanpaolo Forvalue è una società controllata al 100% da Intesa Sanpaolo che offre consulenza e assistenza alle imprese erogando a tutto tondo servizi non finanziari alle imprese clienti della Divisione Banca dei Territori.

«Il closing – spiega la nota congiunta – è previsto nel mese di luglio a seguito dell’avveramento delle condizioni sospensive applicabili a questo tipo di operazioni e ad esito del conferimento». Sono inoltre previsti diritti di opzione put & call sulla quota del 25% di Intesa Sanpaolo in Innolva ed è previsto un earn-out che, in caso di superamento di determinati obiettivi di piano, ratificati con l’approvazione del bilancio 2025 di Forvalue, permetterà ad Intesa di incrementare la propria partecipazione in Innolva, fino a un ulteriore 5% del capitale.

Secondo il piano di sviluppo nei prossimi cinque anni potrebbero essere raggiunti oltre 70mila nuovi clienti, appartenenti alla rete di Intesa Sanpaolo e potenzialmente interessati ai servizi di Tinexta, con ricavi consolidati addizionali stimati tra 55 e 60 milioni. «Le Pmi – afferma il ceo di Tinexta Pier Andrea Chevallard – avranno un’ampia e qualificata piattaforma di prodotti e servizi a supporto del business. Ciò sarà sempre più importante per assicurare al sistema produttivo italiano crescita, innovazione e capacità di risposta ai cambiamenti del mercato. Come Tinexta vogliamo veicolare i servizi delle varie business unit del Gruppo attraverso una rete, come quella di Intesa Sanpaolo ampia, capillare e di elevato standing sul territorio italiano».

«Vogliamo offrire strumenti non finanziari che siano funzionali alla crescita del business e all’ampliamento dei mercati, in un momento in cui digitalizzazione, internazionalizzazione, innovazione e accesso alle misure di finanza agevolata rappresentano un fattore cruciale» dichiara dal canto suo Stefano Barrese, responsabile divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Banche alla verifica degli stress test dopo il Covid. Quante sono le aziende affidate che hanno pos...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo 10 anni passati a riaversi dai traumi della crisi finanziaria 2008 e cinque a tagliare i risch...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«È una riforma importante quella di cui stiamo discutendo in questi giorni — dice il neo presid...

Oggi sulla stampa