Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Telecom, assemblea a sorpresa Assogestioni batte i soci Telco ma la presidenza va a Recchi

Partecipazione record di azionisti all’assemblea Telecom. Oltre al 22,4% di Telco e al 5% della Findim di Fossati si è presentato più del 28% in mano a fondi e piccoli azionisti per un totale pari al 56% del capitale. Ma ciò non ha impedito i colpi di scena con Assogestioni che è risultata la lista più votata con il 50,2% dei voti delle azioni presenti contro il 45,5% di Telco. E ciò per il fatto che Fossati ha cercato di sparigliare le carte votando a sorpresa la lista Assogestioni per dimostrare che Telecom è in mano al mercato e cercare fino all’ultimo di insediare in cda almeno uno dei suoi candidati, cioè Vito Gamberale. L’impasse è stato superato votando uno a uno gli altri sette candidati della lista Telco anche se a questa votazione non hanno partecipato i fondi in quanto non avevano la delega. Così alla fine Gamberale è rimasto fuori dal cda mentre sono entrati come previsto oltre a Giuseppe Recchi, Marco Patuano e Denise Kingsmill anche Flavio Cattaneo, Giorgina Gallo, Tarak Ben Ammar, Laura Cioli, Giorgio Valerio, Jean Paul Fitoussi e Luca Marzotto. E per le minoranze Lucia Calvosa, David Benello e Francesca Cornelli. Solo alla fine della lunga assemblea è stata posta ai voti la nomina del presidente, che ha visto prevalere il nome di Recchi votato dal 50,2% del capitale composto da Telco e dai fondi di investimento che hanno recepito le indicazioni delle società di proxi delle settimane scorse.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa