Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Stessa modulistica in tutti i Suap

Modulistica Suap unica e semplificata a livello nazionale per l’avvio di attività produttive e delle specifiche tecniche per l’interoperabilità dei sistemi. Adeguamento, dove necessario, della modulistica unificata alle specificità regionali e alle tipologie di attività di impresa. Predisposizione di linee guida condivise, allegate alla modulistica, che agevolino le imprese nella presentazione di istanze, segnalazioni e comunicazioni al Suap. Questo è il perimetro in cui si muove la riforma dello sportello unico delle attività produttive a cui sta lavorando il ministero dello Sviluppo economico di cui ItaliaOggi anticipa i contenuti. L’art. è attuativo dell’articolo 24 del decreto legge n. 90 del 2014, che prevede l’adozione previa intesa in conferenza unificata dei moduli unici per la presentazione di istanze, segnalazioni e altre dichiarazioni. La standardizzazione e semplificazione dei modelli utilizzati per l’avvio dell’attività d’impresa è indispensabile per agevolare l’informatizzazione delle procedure e la trasparenza nei confronti di cittadini e imprese.

Punto d’accesso unico. Il Suap costituisce l’unico punto di accesso per il richiedente in relazione ai procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività. Il Suap fornisce una risposta telematica unica e tempestiva in luogo degli altri uffici comunali e di tutte le pubbliche amministrazioni coinvolte nel procedimento medesimo, ivi comprese quelle preposte alla tutela ambientale, paesaggistico-territoriale, del patrimonio storico-artistico o alla tutela della salute e della pubblica incolumità. I comuni possono esercitare le funzioni inerenti al Suap in forma singola o associata tra loro, o in convenzione con le camere di commercio.

Esclusioni. Sono esclusi dall’ambito di applicazione del Suap gli impianti e le infrastrutture energetiche, le attività connesse all’impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti e di materie radioattive, gli impianti nucleari e di smaltimento di rifiuti radioattivi, le attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi, nonché le infrastrutture strategiche e gli insediamenti produttivi.

Assistenza e tutoraggio alle imprese e ai prestatori di servizi. L’assistenza alle imprese e ai prestatori di servizi è fornita dal Suap, dall’agenzia per le imprese. Essa consiste nella raccolta e diffusione, anche in via telematica, delle informazioni concernenti l’insediamento e lo svolgimento delle attività produttive, l’avvio e lo svolgimento delle attività di servizi nel territorio regionale, l’impiego delle procedure telematiche per la presentazione delle istanze, le normative applicabili, gli strumenti agevolativi e l’attività del Suap, nonché le informazioni concernenti gli strumenti di agevolazione contributiva e fiscale a favore dell’occupazione dei lavoratori dipendenti e del lavoro autonomo, i requisiti applicabili ai prestatori, in particolare quelli relativi alle procedure e alle formalità da espletare per accedere alle attività di servizi ed esercitarle, i dati necessari per entrare direttamente in contatto con le autorità competenti, compresi quelli delle autorità competenti in materia di esercizio delle attività di servizi e i mezzi e le condizioni di accesso alle banche dati e ai registri pubblici relativi ai prestatori e ai servizi.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Cinque nomi nuovi, a partire da Andrea Orcel, cinque conferme (più Pier Carlo Padoan, cooptato da p...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Francesco Gaetano Caltagirone segue le orme di Leonardo Del Vecchio e, dopo anni passati ad arrotond...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Zero profitto, zero dividendo: così la Bundesbank ha chiuso il bilancio 2020, un bilancio pandemico...

Oggi sulla stampa