Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Stazioni gas, Bei pronta a sostenere Snam

Snam ha sottoposto alla Bei (Banca europea per gli investimenti) il progetto per lo sviluppo della rete di stazioni di rifornimento di gas naturale per gas naturale compresso (Gnc) e gas naturale liquefatto (Gnl) in Italia, al quale l’istituto potrebbe contribuire per 25 milioni di euro. Secondo fonti di mercato il finanziamento, pur essendo ormai in dirittura d’arrivo, non è ancora stato firmato. Il piano sottoposto all’istituzione comunitaria si riferisce a 110 stazioni per un investimento complessivo di 56 milioni di euro.Si tratta di un nuovo settore per la società guidata dall’a.d. Marco Alverà. Alcuni dettagli potrebbero arrivare il 7 novembre, quando verrà presentato il piano strategico 2019-2022. L’iniziativa si inserisce in un disegno più ampio, relativo alla mobilità sostenibile, condotto attraverso Snam4Mobility, la controllata al 100% di Snam che ha il compito di favorire l’incremento della rete di distribuzione di gas naturale per i trasporti sul territorio nazionale, attraverso investimenti diretti e accordi con altri operatori. Sono 50 le stazioni in fase di realizzazione: le prime saranno operative entro la fine dell’anno.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sono sessantasei i fascicoli di polizze infortuni in favore dei dirigenti di cui si sono perse le tr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Questo shock senza precedenti potrebbe causare qualche vittima tra le banche». Un Ignazio Visco i...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Non sarà possibile avere il Recovery Fund in funzione dal primo gennaio 2021 e anche il Bilancio ...

Oggi sulla stampa