Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Srl, controlli su misura

Illegittimo l’accertamento fiscale parziale a carico della società basato esclusivamente sui movimenti sospetti sul conto dell’amministratore unico. Infatti, in caso di mancata presentazione della dichiarazione dei redditi, l’amministrazione finanziaria è tenuta a valutare la situazione complessiva dell’azienda. È quanto stabilito dalla Cassazione con la sentenza n. 9796 del 7 maggio 2014. La vicenda riguarda una srl di Milano alla quale l’ufficio aveva notificato un accertamento del maggior reddito sulla base delle verifiche fatte dalla Guardia di finanza sul conto dell’amministratore unico che registrava molti versamenti sospetti. La società, fra l’altro, non aveva presentato alcuna dichiarazione dei redditi. L’atto impositivo è stato impugnato di fronte alla Ctp lombarda che, con decisione poi confermata dalla Ctr, lo ha annullato. Inutile il ricorso in Cassazione presentato dall’Agenzia delle entrate. La difesa erariale lamenta la violazione dell’articolo 41-bis del dpr 600/1973, rilevando che, ai fini della legittimità dell’accertamento parziale, è sufficiente che l’ufficio si limiti a trasfondere gli elementi immediatamente utilizzabili che risultino da ogni tipo di segnalazione. Per gli Ermellini il quesito non è congruente con le motivazioni impugnate, calibrate sulla circostanza che, essendo stata per l’anno d’imposta del tutto omessa la dichiarazione, l’ufficio avrebbe dovuto procedere, in base alla risultanze del processo verbale di constatazione, all’accertamento complessivo della situazione tributaria della società.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Alla fine, dopo un consiglio sospeso e riaggiornato a ieri pomeriggio, l’offerta vincolante per l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Scatta l’operazione-pulizia del Recovery Plan. Dal primo giro di orizzonte del gruppo di lavoro di...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Negli ultimi giorni, la stampa è entrata improvvisamente nel mirino di alcuni governi in Europa del...

Oggi sulla stampa