Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Sofferenze in leggera risalita

L’emergenza sanitaria porta a un lieve aumento delle sofferenze bancarie in marzo, mentre prosegue il calo su base tendenziale: è quanto emerge dal rapporto dell’Abi. Le sofferenze nette sono state pari a 26,53 miliardi di euro rispetto ai 25,926 mld riscontrati in febbraio. Rispetto al picco di 88,8 miliardi di novembre 2015 la riduzione è di oltre 62 miliardi (-70,1%). Il rapporto tra sofferenze nette e prestiti totali è cresciuto di poco: dall’1,52% di febbraio all’1,53% di marzo.

Intanto, nel mese di aprile, sono cresciuti i finanziamenti al settore privato, la raccolta è stata positiva, tranne quella dei bond, mentre i tassi di interesse si sono mantenuti su livelli molto bassi. Il totale dei prestiti si è posizionato a 1.692 miliardi di euro, in aumento dell’1,4%.

La raccolta da clientela è migliorata del 4,8% a 1.843 miliardi. L’ammontare delle obbligazioni è stato di 230 miliardi di euro, in calo del 4,7%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sulla carta è stata una riunione “informale” — durata quasi quattro ore — per mettere a pun...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Da domani 1° dicembre il sequestro conservativo su conti bancari di altri Paesi Ue potrà effettiva...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Sconto Ires del 50% per le Fondazioni bancarie e nuovo regime Iva per 298mila associazioni. Sono le ...

Oggi sulla stampa