Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Sofferenze in leggera discesa

In ottobre è migliorato il trend dei prestiti alle famiglie e alle imprese pur restando in territorio negativo, mentre si è registrato un lieve calo delle sofferenze nette in settembre. Raccolta in discesa, anche quella da bond, mentre i tassi di interesse sui mutui si mantengono al minimo storico. Sono questi i principali risultati evidenziati dall’Abi nel bollettino mensile.

La raccolta è stata pari in ottobre a 1.661,7 miliardi di euro, in calo dell’1,8% su base annua. La variazione delle obbligazioni è risultata pari a -16,4% (-17,9% a settembre) per un ammontare di 324,7 mld. I prestiti alla clientela sono stati pari a 1.804,3 mld (-0,1%, -0,6% il mese precedente). I finanziamenti in essere a famiglie e imprese sono leggermente diminuiti (-0,3%).

Il mese di settembre ha confermato la ripresa dei mutui, il cui ammontare complessivo ha registrato una variazione positiva di +2,1% rispetto a settembre 2015. Infine, le sofferenze nette a sono ammontate a 85,1 mld di euro, un valore lievemente inferiore rispetto agli 85,4 mld di agosto.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

In anticipo su alcuni aspetti, ad esempio lo smaltimento dei crediti in difficoltà; in ritardo su a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le materie prime – soprattutto l’oro e il petrolio – sono tornate a regalare soddisfazioni all...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Apprezzamento unanime» per i dati di bilancio e conferma del sostegno all'amministratore delegato...

Oggi sulla stampa