Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Snam, il ruolo strategico del gas e la ripresa dei consumi

Nella trasformazione in corso nel mondo dell’energia, con le rinnovabili destinate a sostituire sempre più le fonti fossili, il gas si conferma come il principale driver della transizione. E i numeri di Snam lo confermano: il gas immesso nella rete di trasporto nel primo trimestre è stato di 18,98 miliardi di metri cubi (+15,1%). L’utile operativo è di 353 milioni (+6,6%) rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre l’utile netto è salito del 19,8% a 254 milioni. Gli investimenti tecnici sono stati di 183 milioni, i ricavi totali di 628 milioni. L’amministratore delegato Marco Alverà (nella foto) ha sottolineato che «anche la ripresa dei consumi italiani, che con un incremento trimestrale dell’8,6% segnano il nono trimestre consecutivo in aumento, ha contribuito ai risultati di Snam» e ha confermato «l’attuazione del piano strategico, che prevede 5 miliardi di investimenti nel quinquennio per aumentare la liquidità e la competitività del mercato del gas italiano e dare un contributo decisivo all’economia a basse emissioni». La direttrice finanziaria, Alessandra Pasini, ha spiegato che Snam non prevede ritardi per il Tap, il gasdotto transadriatico di cui è azionista al 20% che approda in Puglia ed è oggetto di contestazioni da parte della popolazione locale: «Il primo gas inizierà a scorrere nel 2020 — ha detto — e il contributo all’utile previsto è di 50 milioni nel 2021».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un balzo in avanti. In parte previsto, ma che comunque apre una prospettiva diversa rispetto al pess...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Decontribuzione dal 50 al 100% per i lavoratori che usciranno dalla cassa integrazione del settore t...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dica la verità, senatrice Bongiorno, ma la Lega vuole davvero i fondi del Recovery che sono legati ...

Oggi sulla stampa