Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ryanair, easyJet e Iag contro gli scioperi

Alla vigilia dello sciopero dei piloti e del personale di bordo di Ryanair, la low cost irlandese insieme a International Airlines Group (IAG), easyJet e Wizz Air presenta una denuncia alla Commissione europea per porre fine agli scioperi e alle carenze dei controllori del traffico aereo che, secondo i vettori, limitano il principio fondamentale della libera circolazione all’interno della Ue. Il fenomeno si è manifestato con tutta la sua virulenza in Francia, responsabile del 33% dei ritardi dei voli in Europa a causa degli scioperi dell’Air traffic control i cui dipendenti d’Oltralpe hanno incrociato le braccia il 300% in più in un anno. Senza mettere in discussione il diritto di sciopero, i numeri uno delle principali compagnie europee chiedono di intervenire e lo fanno battendo i pugni attraverso un’azione legale. Secondo Eurocontrol che coordina le agenzie nazionali di controllo del traffico aereo, gli scioperi hanno ritardato oltre 16mila voli nei primi sei mesi di quest’anno, con più di 2 milioni di passeggeri rimasti coinvolti. Gli impatti si sono visti sui risultati pubblicati lunedì da Ryanair: 2.500 voli cancellati, 450mila passeggeri coinvolti e il 40% di risarcimenti in più rispetto allo scorso anno.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il caso Unicredit-Mps, che ha posto le premesse per il passo indietro dell’ad Jean Pierre Mustier ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con il lockdown la richiesta di digitalizzazione dei servizi finanziari è aumentata e le banche han...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Credito Valtellinese ufficializza il team di advisor che aiuterà la banca nel difendersi dall’...

Oggi sulla stampa