Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ryanair, addio dossier Alitalia

La crisi della cancellazione dei voli che ha coinvolto Ryanair è rientrata, ma la compagnia low cost ribadisce l’uscita di scena dal dossier Alitalia. «È stato un incontro molto positivo», ha riferito l’a.d. Michael O’Leary al termine dell’incontro con i vertici dell’Enav (Ente nazionale per l’aviazione civile). «Abbiamo assicurato all’Enac che quelle annunciate fino a marzo saranno le ultime cancellazioni.

Abbiamo informato che la crescita in Italia sarà del 6% per la stagione invernale e che abbiamo piani per nuove rotte per il 2018. Abbiamo sistemato le cose e le nostre operazioni stanno tornando alla normalità». Il risarcimento dei 400 mila passeggeri coinvolti «costerà 25 milioni di euro e pagheremo tutto», ha assicurato il fondatore del vettore irlandese, «nelle ultime settimane il 95% è stato soddisfatto».

Interpellato sul dossier Alitalia, il manager ha spiegato che «al momento dobbiamo sistemare i nostri problemi, non possiamo distrarci con la vicenda, però restiamo disponibili a dare una mano soprattutto sul feederaggio: continuiamo il dialogo con i commissari». O’Leary ha quindi precisato che «i nostri piloti sono pagati molto bene, e in questo momento stiamo facendo colloqui con i piloti di Alitalia che vogliono venire con noi: lo stipendio è migliore, le condizioni sono migliori e la sicurezza del posto di lavoro è migliore».

Anche secondo l’Enac la crisi è risolta. «Al momento non ci sono gli estremi per le sanzioni, ma rimaniamo vigili», ha detto il presidente Vito Riggio. «Per ora risulta che il 97% dei passeggeri è stato avvisato e quindi protetto secondo la procedura»

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Un’esigenza comune percorre l’Europa investita dalla seconda ondata del Covid-19. Mai c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — L’Italia è pronta ad alzare le difese, e si allinea con l’Unione europea, nei confront...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

MILANO — Nel giorno in cui il consiglio di Atlantia ha deliberato il percorso per uscire da Aspi, ...

Oggi sulla stampa