Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

I ristori con criteri Ue

Ristori e liquidità per le imprese durante la pandemia, arriva la strategia europea. Ieri l’Ecofin, consiglio dei ministri delle finanze degli stati membri, si è riunito in videoconferenza e tra i punti all’ordine del giorno ha discusso l’impatto della pandemia sulla liquidità delle imprese. Una nota elaborata dalla commissione europea ha fatto il punto sulla situazione per le imprese in Europa, i ministri hanno scambiato opinioni per orientare il sostegno. I paesi dell’area dell’euro hanno messo in atto schemi di garanzia pubblica e tutti, tranne uno, hanno attuato una qualche forma di moratoria sul rimborso dei prestiti. Sono state messe in atto in risposta alla Covid-19 109 misure. L’impatto delle misure legate alla pandemia ha aumentato il deficit del 4% del Pil dell’area dell’euro nel 2020. A livello Ue, i beneficiari delle misure (sia imprese che famiglie) hanno utilizzato circa il 32% dell’importo totale delle misure annunciate, riporta una ricerca del Comitato europeo per il rischio sistemico (Cers). La maggior parte di questo utilizzo è legato alle garanzie pubbliche. Più del 30% delle imprese in Italia è in carenza di liquidità. Simulazioni della commissione su dati a livello aziendale mostrano che, senza tenere conto delle misure di sostegno del governo, ad eccezione dei regimi di lavoro a tempo ridotto, il 23% delle imprese dell’Ue avrebbe sperimentato difficoltà di liquidità entro la fine del 2020 dopo aver esaurito le loro riserve di capitale circolante. Meno del 20% delle imprese si trova in difficoltà di liquidità in Austria, Danimarca, Germania, Lituania, Lussemburgo e Romania; mentre il 30% o più si troverebbe in difficoltà in Italia, Belgio, Francia, Lettonia, Slovacchia e Spagna.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Anche Mediobanca si allinea al trend generale del credito e presenta risultati di tutto rilievo, bat...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Gruppo Arvedi rivendica, oltre al completo risanamento di uno dei siti più inquinati d’Italia ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il premier Mario Draghi ha un’idea verde per la siderurgia italiana, che fa leva sui miliardi del ...

Oggi sulla stampa