Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

«Ricavi giù per il 70% delle imprese»

Ricavi giù per oltre il 70% delle imprese ma la chiara volontà di tenersi stretti i lavoratori e non lasciare a casa nessuno. Di più, una quota attorno al 6% delle società interpellate segnala una carenza di personale legata alla storica difficile reperibilità di alcune figure tecniche anche in tempo di Covid.

È questa la fotografia che rimanda l’ultima indagine dell’Osservatorio di Confindustria Bergamo, che ha sentito oltre trecento associate.

Inutile negarlo: il 2020 difficoltà non ne ha risparmiate a nessuno tanto che quasi una azienda su due indica ricavi in flessione entro il 20% mentre una su quattro evidenzia cali ancora più pesanti. Malgrado questo, ha dichiarato il presidente Stefano Scaglia, «la solidità del sistema ha permesso di fronteggiare una crisi inaspettata e velocissima». Settore e dimensione hanno certo condizionato i destini delle imprese. Le micro riflettono valori più allarmanti rispetto alle medie e grandi; la logistica e i trasporti, il legno-mobile e tessile moda hanno sofferto moltissimo mentre gomma-plastica, la chimica farmaceutica e l’alimentare hanno retto meglio con la metalmeccanica in posizione intermedia. Sul futuro, la domanda precisa viene fatta sul mese di febbraio, in merito a ordini e produzione quasi il 50% degli intervistati prevede una situazione stazionaria ma c’è anche una quota significativa (21,6%) che teme diminuzioni anche forti. «La vera ripartenza deve passare attraverso provvedimenti di sostegno strategico alla manifattura – ha aggiunto Scaglia – All’esecutivo chiediamo interventi mirati per indirizzare risorse significative dei fondi Ue su investimenti nelle filiere, nella scuola nei centri di ricerca e nelle università».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Anche Mediobanca si allinea al trend generale del credito e presenta risultati di tutto rilievo, bat...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Gruppo Arvedi rivendica, oltre al completo risanamento di uno dei siti più inquinati d’Italia ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il premier Mario Draghi ha un’idea verde per la siderurgia italiana, che fa leva sui miliardi del ...

Oggi sulla stampa