Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Riassetto ChiantiBanca: la scelta sul gruppo Iccrea

La banca di credito cooperativo ChiantiBanca sceglie di aderire al gruppo Iccrea completando così il ribaltone già annunciato dopo l’assemblea di bilancio della scorsa primavera che bocciò a sorpresa la lista per il consiglio di amministrazione capitanato dall’ex presidente Lorenzo Bini Smaghi che aveva proposto l’adesione al gruppo bancario promosso dalla trentina Cassa Centrale Banca.
Ieri il cda guidato dal presidente Cristiano Iacopozzi – si legge in una nota – ha invece «deliberato di valutare l’adesione al costituendo gruppo bancario cooperativo promosso da Iccrea Banca». Una scelta motivata dal fatto che il cda reputa il gruppo Iccrea «come quello più vicino alla tradizione di ChiantiBanca e delle Bcc che questa ha nel tempo incorporato, oltre che come quello più rispondente al modello di impresa bancaria cui ChiantiBanca, anche nei rapporti con il mondo cooperativo e con le altre Bcc del territorio toscano, si è sempre ispirata».
Il cda di Chianti Banca, che convocherà l’assemblea per l’adesione ad Iccrea in “tempi rapidi”, auspica anche che si possa arrivare successivamente ad un unico gruppo bancario per le bcc italiane.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Vietato giocarsi il futuro del Paese, usando la giustizia come pericoloso terreno di conflitto. O pr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

C’è una gag, in vita Arenula. La riforma del processo civile, la più importante di tutte perché...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Da quando ha messo piede in via Arenula il 13 febbraio la giurista Marta Cartabia ha perseguito un o...

Oggi sulla stampa