Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Registro trasparenza allo Sviluppo economico

Un registro trasparenza al ministero dello sviluppo economico. Al quale sono invitati a registrarsi i soggetti, le persone fisiche o giuridiche, che rappresentano professionalmente presso il dicastero guidato da Carlo Calenda interessi leciti, anche di natura non economica: consulenti, studi legali, imprese e associazioni di categoria, organizzazioni non governative e altri. È necessario registrarsi nel caso in cui si voglia richiedere un incontro a ministro, viceministri e sottosegretari (l’indicazione del numero di registrazione diverrà obbligatorio a partire dal 6 ottobre). Il registro, on line da ieri (http://registrotrasparenza.mise.gov.it/) si applica a tutte le attività volte a influenzare, direttamente o indirettamente, i processi decisionali e l’elaborazione e attuazione delle politiche di competenza del Mise, a prescindere da dove si svolgono e dal metodo di comunicazione utilizzato. Una sorta di elenco dei lobbisti, insomma. Il registro, si legge in una nota del Mise, intende garantire: che le decisioni siano prese nel modo più partecipativo possibile; che le interazioni tra il Mise e i suoi interlocutori siano trasparenti, attraverso la pubblicazione e l’aggiornamento del profilo di questi soggetti (attività, dati finanziari ed economici); che sia favorito il controllo diffuso da parte di cittadini e utenti sull’operato dell’amministrazione. Il registro consiste in un insieme di strumenti e procedure: un sito web pubblico che fornisce tutte le informazioni e le modalità per registrarsi e per consultarne il contenuto, la possibilità di effettuare segnalazioni e contestazioni, un helpdesk per la richiesta di informazioni e la risoluzione di problemi tecnici.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Un’esigenza comune percorre l’Europa investita dalla seconda ondata del Covid-19. Mai c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — L’Italia è pronta ad alzare le difese, e si allinea con l’Unione europea, nei confront...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

MILANO — Nel giorno in cui il consiglio di Atlantia ha deliberato il percorso per uscire da Aspi, ...

Oggi sulla stampa