Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Quattro in corsa per gli Npl di Genova

Sarebbero almeno quattro i soggetti in corsa per l’acquisizione di circa 1,4 miliardi di Npl lordi di Carige. Nei giorni scorsi è stata stilata la short list dei candidati alla data room, in vista della presentazione delle offerte non vincolanti, fissata per il 10 novembre.
Tra i nomi in lizza, a quanto risulta al Sole 24Ore, ci sarebbero una manciata di investitori, tra cui due cordate. La prima formata dalla società di investimento Davidson Kempner e da Prelios, la seconda composta dal tandem Bayview Capital- Crif. In gara ci sono anche la branch italiana del gruppo nordico Lindorff-Intrum Justitia e Credito Fondiario. La formazione di alcuni consorzi nascerebbe dalla particolare tipologia dell’offerta di Carige. Sul tavolo, oltre al maxi portafoglio di interesse dei grandi fondi (e che prevede una cartolarizzazione pro-soluto dei crediti, un mix di secured e unsecured), c’è infatti anche la piattaforma di Npl denominata Gerica, che ha in gestione altri 1,4 miliardi di crediti non performing. Da qua, dunque, la presenza di società specializzate nella gestione e recupero crediti.
Dopo una lunga fase preparatoria – al processo sono stati invitati circa 25 investitori, tra cui i maggiori fondi come Fortress, Cerberus, Pimco-Gwm, Tpg – entra così nel vivo il secondo round di pulizia del portafoglio di Carige, che dovrebbe chiudersi entro la fine dell’anno. L’operazione segue la cartolarizzazione da 938 mili0ni di euro chiusa prima dell’estate. Realizzata con il supporto della garanzia pubblica (Gacs), la cartolarizzazione è stata chiusa prima dell’estate con il supporto di Prelios e Banca Imi.
Luca Davi

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Investimenti nel biometano e metano sintetico. Ma anche nell’idrogeno verde. Con una particolare ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Una superlinea con una capacità produttiva fino a 400 mila vetture all’anno e quattro nuovi mode...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Stappa lo champagne Ursula von der Leyen che tiene a battesimo la prima emissione degli eurobond de...

Oggi sulla stampa