Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Profitti Bp Sondrio a 111 mln

Nel 2018 l’utile netto consolidato della Banca popolare di Sondrio è ammontato a 110,8 milioni di euro, in calo del 30,4% rispetto all’anno precedente. L’istituto ha precisato che il 2017 aveva scontato un andamento particolarmente favorevole dei mercati finanziari.La raccolta diretta è scesa dell’1,8% a 1,063 miliardi e quella indiretta si è attestata, ai valori di mercato, a 30,182 miliardi, in crescita dello 0,2%, mentre quella assicurativa è cresciuta del 5,6% a 1,410 miliardi. La raccolta complessiva da clientela si è posizionata a 62,655 miliardi (-0,7%). I finanziamenti verso clientela sono ammontati a 25,845 miliardi, in miglioramento dello 0,6%.

I crediti deteriorati netti sono scesi dell’11,5% a 1,803 miliardi e costituiscono il 6,97% del totale dei finanziamenti rispetto al 7,93% del 2017, con una copertura del 56,21% rispetto al precedente 51,79%. Le sofferenze nette sono salite dell’1,9% a 760 milioni e la loro incidenza sul totale dei finanziamenti verso clientela si è attestata al 2,94% dal 2,90%. Il grado di copertura delle sofferenze era al 69,36% rispetto al 67,57% del 2017. Le esposizioni scadute o sconfinanti deteriorate sono diminuite del 37,3% a 85 milioni, con un grado di copertura del 19,44%. Tale andamento, spiega la popolare guidata dall’a.d. Mario Pedranzini, sconta i positivi effetti dell’azione sempre più pervasiva in materia di erogazione e gestione del credito, in assenza di cessione a terzi di crediti deteriorati. Infine, a livello patrimoniale, i coefficenti «soddisfano i livelli minimi fissati dall’autorità di vigilanza», con il Cet1 al 12,03% e il Total Capital Ratio al 13,61%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il Garante dei consumatori, l’Antitrust, multa le compagnie aeree Ryanair ( per 3 milioni di euro)...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

L'agenzia delle Entrate non può riqualificare la cessione dell'immobile da demolire in cessione di ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Commercialisti trasformati in call center d'assistenza per clienti ancora impacciati sulla fattura e...

Oggi sulla stampa