Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

“Il primo verdetto? Anche il Regno Unito è vittima del populismo”

LONDRA. «Anche la Gran Bretagna è vittima del populismo, questo è comunque il primo verdetto del referendum», dice Simon Tilford, analista del Centre for European Reform, autorevole think tank britannico.
L’immigrazione è davvero un problema così grave come ha dimostrato la campagna per Brexit?
«L’immigrazione è indubbiamente aumentata, 300 mila persone l’anno, ma dovremmo esserne contenti perché è in larga parte qualificata: persone laureate e in grado di svolgere lavori per i quali non basta la manodopera nazionale, come quelli di medici e infermieri. E ha portato soldi, sotto forma di tasse, molto più di quanto ne abbia tolti in assistenza sociale o servizi pubblici».
Però i servizi pubblici ne soffrono.
«Sì, l’immigrazione contribuisce a mettere sotto stress sanità, la scuola e altri servizi. Ma la causa principale di questi problemi è il taglio alla spesa pubblica operato dal governo Cameron, e dai laburisti che l’hanno preceduto. L’immigrazione non c’entra».
Il leader laburista Corbyn non è apparso un europeista convinto: perché?
«Ha fatto campagna per il ” Remain”, ma senza passione. Non gli va di allearsi con Cameron, come è successo per il referendum sull’indipendenza della Scozia, quando i laburisti si unirono al governo conservatore per spingere gli scozzesi a restare nel Regno Unito e sono poi stati punti alle urne, perdendo voti tra l’elettorato scozzese. Ma non ama una Ue che considera troppo liberista e responsabile di un’eccessiva politica dell’austerità, oltre che non abbastanza democratica, per il distacco tra i cittadini e i suoi rappresentanti a Bruxelles, forse da colmare con riforme che portino all’elezione diretta dei leader Ue».
Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«C’è da sfamare il mondo, cercando allo stesso tempo di non distruggerlo». A margine dell’Op...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Bollette, il governo conferma l’intervento straordinario da 3 miliardi per limitare l’aumento r...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non arriva come un fulmine a ciel sereno: da mesi in Parlamento si parla di entrare in aula con il ...

Oggi sulla stampa