Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Popolari, Regione Lombardia farà ricorso contro la riforma

La Regione Lombardia tenta a sorpresa di rimettere in discussione la riforma delle banche popolari. Il Consiglio regionale lombardo ha approvato ieri una mozione che impegna la Giunta a presentare ricorso alla Corte Costituzionale contro la riforma sulle banche popolari introdotta dal Governo, che prevede la trasformazione in Spa degli istituti con più di 8 miliardi di attivi. Primo firmatario è il consigliere regionale Antonio Saggese, del gruppo consiliare ‘Maroni Presidente’. «Sono molto soddisfatto per l’approvazione da parte del Consiglio regionale di questa mozione, che invita Regione Lombardia a prendere una posizione chiara e forte contro una riforma che rischia di avere delle pesanti conseguenze». Per Saggese c’è il rischio che «l’apertura dei cancelli agli investitori esteri rischia di causare una contrazione del Pil pari a tre punti percentuali, una perdita di 80 miliardi di euro di crediti di cui 25 in meno alle famiglie e 55 alle imprese e circa 20mila esuberi».
Secondo il firmatario della mozione, il provvedimento incorrerebbe in una serie di motivi di incostituzionalità. La riforma violerebbe «l’articolo 77 della Costituzione, che prevede il ricorso al decreto legge solo a casi straordinari di necessità e di urgenza e i diritti alla libera associazione, al lavoro in tutte le sue forme compresa quella cooperativa, alla libera iniziativa economica e alla proprietà». Infine, il provvedimento andrebbe contro «il terzo comma dell’articolo 117 della Costituzione, in quanto le banche popolari, considerato il loro stretto collegamento con il territorio, hanno un ruolo regionale». Affinchè sia valido, il ricorso dovrà essere depositato entro il 25 maggio (60 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale).

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Grosso com'è, che prima o poi il nodo venisse al pettine era inevitabile. E nodo è davvero il term...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La denuncia di Guglielmo Loy, presidente del consiglio di vigilanza dell’istituto «Due mesi pe...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Quasi 200 mila pratiche in giacenza, un terzo vecchissime, anche di marzo. E almeno 1,2 milioni di l...

Oggi sulla stampa