Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Popolare Milano fa 150 anni «Saremo al centro del risiko»

Un francobollo commemorativo, un album di figurine, «L’album di Milano», con i ritratti dei milanesi eccellenti visti da Emilio Giannelli, un libro «Cibo del pensiero, cibo dell’anima» legato all’Expo e tanti eventi sul territorio per celebrare i primi 150 anni della Banca Popolare di Milano. Ieri nella Sala delle Colonne del palazzo di Piazza Meda, i presidenti Dino Piero Giarda e Mario Anolli con il consigliere delegato Giuseppe Castagna hanno illustrato il programma per le celebrazioni dell’anniversario dell’istituto cooperativo fondato il 12 dicembre 1865 da Luigi Luzzatti. E’ un anniversario particolare. Proprio nel 150°, per volontà del governo, la Bpm dovrà compiere una svolta storica: l’abbandono di quel modello di banca cooperativa di cui Luzzatti fu il massimo esegeta e studioso, per diventare una società per azioni. «Gestiremo questa mutazione genetica del nostro essere senza venir meno ai nostri impegni» ha assicurato Giarda. «La nostra banca — ha aggiunto — è nata nel 1865 con l’obiettivo di promuovere l’accesso al credito delle fasce più deboli della emergente classe di operatori economici e incentivare il processo di sviluppo e di crescita. Dopo 150 anni continuiamo a essere al servizio dei nostri territori, orgogliosi del nostro passato e proiettati al futuro e ai prossimi obiettivi da raggiungere». «Oggi — ha spiegato il consigliere delegato di Bpm, Giuseppe Castagna, siamo tra le banche più forti del Paese, viviamo un un’area tra le più forti d’Europa e per questo avremo un ruolo importante nel futuro. Abbiamo le spalle forti». «Nessuno può immaginare che per decreto si possa cancellare l’essere banca popolare — ha proseguito Castagna —, noi lo siamo e lo resteremo».

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il terzo polo? Non è un'ossessione. Banco Bpm in saluto. Balliamo anche da soli. Leggi l'artico...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Lo studio della School of Management del Politecnico. Il virus ha certamente favorito l'uso del den...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Prende corpo il progetto di allargare l’Ape sociale e renderla strutturale, come forma per antici...

Oggi sulla stampa