Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Pop.Bari, acceso faro su Atlante

Si estende all’operazione relativa al Fondo Atlante il reato di falso in bilancio contestato dalla procura barese nell’ambito dell’inchiesta su Banca popolare di Bari. La settimana scorsa erano finiti agli arresti domiciliari Marco e Gianluca Jacobini, rispettivamente ex presidente e vicedirettore generale dell’istituto, insieme a Elia Circelli, responsabile bilancio e amministrazione. Secondo il gip Francesco Pellecchia il reato di falso in bilancio relativo al 2016 è da imputare «per aver iscritto la partecipazione del Fondo Atlante nel bilancio individuale al 31/12/2016 per un importo pari a 24,1 milioni di euro, al netto di una svalutazione di 8,4 milioni di euro, corrispondente a una percentuale del 25,8% del valore di carico; valutazione palesemente inferiore a quella del valore di mercato, così da far apparire in bilancio un utile inesistente».

Un altro falso in bilancio riguarda i fatti relativi al 2017 con il gruppo assicurativo Aviva. Intanto Marco e Gianluca Jacobini, interrogati ieri dal gip, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

L’Europa è pronta a smembrare i colossi del Web che non rispetteranno le nuove regole sul digital...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Nessuna autorizzazione preventiva, o per meglio dire nessuna esenzione in bianco per salire oltre il...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Invenzioni, brevetti, e altre opere dell’ingegno sono sempre più un pilastro dell’economia mode...

Oggi sulla stampa