Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Pmi, voucher sul digitale al palo

Per i voucher digitalizzazione pmi ancora in cerca di risorse. Il ministero dell’economia non ha ancora emanato il decreto che doveva sbloccare i 100 milioni di euro. È con l’articolo 6 del decreto legge 23 dicembre 2013 n. 145 convertito nella legge 21 febbraio 2014 n. 9 (cd. Destinazione Italia) che sono stati stanziati i 100 mln di euro per i voucher digitalizzazione Pmi.

A settembre (e precisamente il 23) è stato firmato dai dicasteri dello sviluppo economico e dell’economia il decreto interministeriale che regolamenta la concessione dei finanziamenti. Potranno presentare domanda per la concessione dei voucher le imprese che saranno in possesso dei seguenti requisiti qualificarsi come micro, piccole o media impresa ai sensi della raccomandazione 2003/361/CE, avere sede legale o unità locale nel territorio italiano, essere regolarmente iscritta al Registro imprese, non essere sottoposta a procedura concorsuale e non trovarsi in stato di fallimento, in liquidazione volontaria, in amministrazione controllata, concordato preventivo, non aver ricevuto contributi pubblici per le spese oggetto della concessione di voucher e non trovarsi nella situazione di aver ricevuto e successivamente non aver rimborsato o depositato in un conto bloccato aiuti sui quali pende un ordine di recupero a seguito di una decisione della commissione europea che dichiara l’aiuto illegale e incompatibile con il mercato comune. Alle imprese verrà riconosciuto un voucher di valore non superiore a 10 mila di euro. I voucher sono concessi nella misura del 50% delle spese ammissibili. I contributi non sono cumulabili con altri incentivi pubblici a valere sui costi ammessi alle agevolazioni. Le domande dovranno essere inoltrate online, attraverso il sito www.mise.gov.it utilizzando modello, modalità e un intervallo di tempo che tocca al ministeri dello sviluppo economico definire: lo farà con un prossimo provvedimento. Un decreto dirigenziale che indicherà anche la distribuzione delle risorse per regione.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa