Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Più utili per Cassa Ravenna e Sella

Cassa di Ravenna spa chiude il 2019 con un utile netto superiore ai 19 milioni di euro (+4,16% rispetto all’anno precedente) «nonostante i costi straordinari per i salvataggi di banche concorrenti». È quanto informa l’istituto di credito presieduto da Antonio Patuelli secondo cui l’utile dell’operatività corrente della Cassa, al lordo delle imposte, ammonta a 25 milioni di euro (+31,59%). All’assemblea verrà proposto, «dopo i prudenziali e doverosi accantonamenti, la distribuzione di un dividendo ininterrottamente per il ventiseiesimo anno consecutivo) lordo in contanti di 0,40 euro per azione», con la possibilità per ciascun azionista di optare per il pagamento del dividendo in azioni (senza tassazione, a differenza dell’incasso del dividendo in contanti tassato al 26%), in ragione di una azione ogni 40 possedute.

Ieri ha diffuso i conti 2019 anche Banca Sella, che ha registrato nel 2019 un utile netto di 35,4 milioni di euro (+39,5%) e una crescita della raccolta globale al valore di mercato del 9,2% rispetto allo scorso anno, raggiungendo i 27,9 miliardi di euro. I risultati, approvati dal consiglio di amministrazione, «sono stati accompagnati da una ulteriore accelerazione del processo di trasformazione digitale». Il responsabile della Rete Massimo Vigo sarà nominato ad e dg della banca in aprile al posto di Claudio Musiari, che andrà in pensione dopo 44 anni.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

La crisi generata dal coronavirus colpisce frontalmente l’economia reale ma rischia di riflettersi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — Lavoratori pagati dalle banche anziché dall’Inps. È la soluzione che il governo sta pr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

BERLINO — La Bce ha deciso un altro passo importante. Per il bazooka appena sfoderato da 750 mili...

Oggi sulla stampa