Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Piazza Affari migliore d’Europa (+0,85%)

Giornata positiva per le borse europee, tranne quella britannica, con Milano in vetta (+0,85% a 19.564 punti). Dopo avere rallentato sulle parole di Mario Draghi, il Ftse Mib ha nuovamente accelerato al rialzo. Parigi ha guadagnato lo 0,65% e Francoforte lo 0,53%, mentre Londra ha perso lo 0,35%. A New York gli indici viaggiavano a due velocità, con il Dow Jones in calo dello 0,14% e il Nasdaq +0,54%. Lo spread Btp-Bund è sceso di quattro punti a 246,600.A livello macroeconomico l’indice Pmi composito dell’Eurozona preliminare di gennaio si è attestato a 50,7 punti, in calo rispetto ai 51,1 di novembre e sotto le attese del consenso. Negli Stati Uniti le nuove richieste settimanali di sussidi di disoccupazione sono scese di 13 mila unità a 199 mila, registrando il valore più basso dal 1969.

A piazza Affari ha primeggiato Stm (+10,16%) dopo i conti 2018 (articolo a pagina 21). Nel comparto industriale ben comprate Brembo (+1,57%), Pirelli (+1,74%), Ferrari (+2,27%) e Leonardo (+2,53%). Positive anche Poste italiane (+0,24%) e Atlantia (+1,15%): su entrambe Mediobanca Securites ha alzato il rating a outperform. Acquisti su Tim (+1%), Juventus Fc (+1,89%) e Azimut H. (+7,60%). Nel comparto del lusso Moncler è salita dell’1,93% a 30,6 euro: Ubs ha migliorato la valutazione a buy, con il prezzo obiettivo che scende da 39 a 36 euro.

Contrastati i bancari: vendite su Ubi (-2,04%), Banco Bpm (-1,69%) e Intesa Sanpaolo (-0,54%), mentre hanno chiuso sopra la parità Bper (+0,30%) e Unicredit (+0,78%). Segno negativo per Recordati (-1,73%), Saipem (-0,79%) e Amplifon (-0,75%). Nel resto del listino in calo Tod’s (-5,94%), mentre forti acquisti hanno interessato Sias (+5,84% a 13,42 euro), su cui Mediobanca S. ha migliorato il giudizio a outperform. Infine, su Aim Italia, in gran spolvero Clabo (+12,57%).

Nei cambi, l’euro è terminato in calo a 1,1344 dollari dopo un massimo di seduta a 1,1391.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il virus ci ha cambiati profondamente. Ma non è chiaro come. Quali effetti lascerà su di noi, sull...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

II lavoratori messi in ginocchio dalla crisi tornano in piazza. Ministro Orlando, qual è il piano d...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora caos sulla tassazione dei compensi derivanti dai contratti decentrati. Il balletto tra tassaz...

Oggi sulla stampa