Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Piazza Affari maglia rosa trainata dalle banche

Nonostante il rialzo dello spread dei BTp (da 263 a 270 punti base), che spesso pesa a Piazza Affari, ieri la Borsa di Milano ha indossato la maglia rosa. Mentre quasi tutti gli altri listini chiudevano in negativo (Francoforte -0,38%, Parigi -0,08%, Londra -0,06%), la Borsa di Milano ha infatti terminato la seduta con un tonico +0,82%. A sostenere il listino italiano è stato il settore bancario, già martedì bene intonato dopo i risultati di Intesa Sanpaolo: l’indice settoriale ha infatti segnato un +2,93%, surclassando di quasi due punti percentuali l’analogo indice bancario europeo. Ottima la performance di UniCredit (+4,36%), sulla quale gli investitori ripongono una certa fiducia in vista dei risultati. Ma a correre sono state anche Ubi Banca (+3,73%) e Intesa Sanpaolo (+2,39%). Dato che l’indice Ftse Mid della Borsa milanese è composto per una grossa percentuale dalle banche, la loro tonicità ha sollevato l’intero listino. Nonostante lo spread dei BTp in aumento, che solitamente pesa proprio sul settore bancario. E nonostante le incertezze internazionali. Ieri la maglia rosa delle Borse è rimasta in Italia.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«È cruciale evitare di ritirare le politiche di sostegno prematuramente, sia sul fronte monetario ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo aver fatto un po’ melina nella propria metà campo, il patron del gruppo Acs, nonché preside...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Una forte ripresa dell’economia tra giugno e luglio. È su questo che scommette il governo: uscire...

Oggi sulla stampa