Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Patuelli guiderà l’Abi per la terza volta

Terzo mandato come presidente dell’Abi per Antonio Patuelli, che rimarrà alla guida dell’associazione bancaria per il 2018-2020. La decisione è stata presa all’unanimità durante la riunione del comitato esecutivo. Per realizzarla, tuttavia, sarà necessaria una modifica dello statuto.

Per il prossimo mandato, ha spiegato Patuelli, «abbiamo un obiettivo ambizioso che è quello di completare le riforme italiane che rendono competitive le banche in Europa: senza privilegi né discriminazioni, ma il terreno deve essere livellato. Noi aspettiamo che si realizzino i testi unici bancari che sono la premessa perché si realizzi l’Unione bancaria». Dall’incontro in Bankitalia fra gli a.d. delle maggiori banche italiane e il capo della vigilanza europea Danièle Nouy, Patuelli si aspetta «dialogo, costruttività, razionalità e spinta per la crescita».

Sulla commissione di inchiesta sulle banche il numero uno dell’Abi così si è espresso: «Ha fatto meno polverone di quello che si temeva». La commissione «ha esaminato sette crisi bancarie, ma le crisi sono state undici, e quattro sono state risolte autonomamente dal Fondo interbancario».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Non ha tempi, non ha luoghi, non ha obbligo di reperibilità: è lo smart working di ultima generazi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Sono entusiasta di essere stato nominato ad di Unicredit, un’istituzione veramente paneuropea e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il primo annuncio è arrivato all’ora di pranzo, quando John Elkann ha rivelato che la Ferrari pre...

Oggi sulla stampa