Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Patuelli guiderà l’Abi per la terza volta

Terzo mandato come presidente dell’Abi per Antonio Patuelli, che rimarrà alla guida dell’associazione bancaria per il 2018-2020. La decisione è stata presa all’unanimità durante la riunione del comitato esecutivo. Per realizzarla, tuttavia, sarà necessaria una modifica dello statuto.

Per il prossimo mandato, ha spiegato Patuelli, «abbiamo un obiettivo ambizioso che è quello di completare le riforme italiane che rendono competitive le banche in Europa: senza privilegi né discriminazioni, ma il terreno deve essere livellato. Noi aspettiamo che si realizzino i testi unici bancari che sono la premessa perché si realizzi l’Unione bancaria». Dall’incontro in Bankitalia fra gli a.d. delle maggiori banche italiane e il capo della vigilanza europea Danièle Nouy, Patuelli si aspetta «dialogo, costruttività, razionalità e spinta per la crescita».

Sulla commissione di inchiesta sulle banche il numero uno dell’Abi così si è espresso: «Ha fatto meno polverone di quello che si temeva». La commissione «ha esaminato sette crisi bancarie, ma le crisi sono state undici, e quattro sono state risolte autonomamente dal Fondo interbancario».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Con un’accelerazione tipica delle fasi critiche il sistema bancario sta ridefinendo la sua nuova g...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Siamo poco in ritardo » nella stesura del Recovery Plan italiano. Il premier Giuseppe Conte ammet...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Tre anni di pressoché continua crescita di dividendi globali andati in fumo in un colpo solo, in qu...

Oggi sulla stampa