Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

I Paperoni trainano l’immobiliare

Con l’introduzione della imposta sostitutiva sui redditi prodotti all’estero di chi trasferisce la propria residenza in Italia (impropriamente chiamata flat tax) si registra un aumento del 17% di richieste nel settore immobiliare del lusso in Italia. Il dato emerge da una ricerca condotta nei primi due mesi di operatività della legge da Lionard Luxury Real Estate spa, società di intermediazione di immobili di lusso sul territorio italiano.

«L’Italia», secondo Dimitri Corti, fondatore di Lionard spa, «si uniforma finalmente agli altri stati e la flat tax incoraggia l’afflusso di clienti che investono nel nostro paese per prendervi residenza e non solo per la casa-vacanze. Tali effetti si sono già verificati per la clientela nordeuropea e per una percentuale di italiani storicamente residenti all’estero, mentre la nuova normativa fiscale ha lasciato sostanzialmente indifferente la clientela russa, che già beneficia in patria di un livello di imposizione (13%) estremamente favorevole».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Primo giorno di lavoro in proprio per Francesco Canzonieri, che ha lasciato Mediobanca dopo cinque a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

 Un passo indietro per non sottoscrivere un accordo irricevibile dai sindacati. Sarebbe questo l’...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Doveva essere una Waterloo e invece è stata una Caporetto. Dopo cinque anni di cause tra Mediaset e...

Oggi sulla stampa