Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ordini, scoppia il caso Groupon

di Ignazio Marino e Gabriele Ventura 

Visita cardiologica a 39 euro invece di 160; certificazione energetica a 49 euro anziché 250; consulenza per rifare la casa o l'ufficio con 24 euro al posto di 500. La concorrenza sui servizi professionali si sposta sul web. E al massimo per 24 ore. Un tempo sufficiente per sfruttare un nuovo modo per fare marketing, ma anche per fare arrabbiare gli ordini che ormai da qualche mese sono scesi in guerra per contestare il principale veicolo di queste offerte: Groupon, il sito web che propone beni e servizi a prezzi scontati.

Già, perché dopo la denuncia all'Antitrust della federazione degli ordini dei medici e degli odontoiatri sulle visite mediche specialistiche a prezzi stracciati (si veda ItaliaOggi del 24 settembre scorso), sono scesi in campo anche avvocati e architetti. I primi per verificare l'eventuale coinvolgimento di legali in un'offerta di trattazione di procedimenti stragiudiziali «a 39 euro invece di 500». I secondi contro le offerte di consulenza e redazione di certificazione energetica da parte di architetti (ma anche ingegneri) iscritti all'ordine. Fatto sta che lo scontro ordini-Groupon si fa sempre più acceso, dato che sono ormai parecchi i giovani professionisti che, visto il momento di crisi, stanno ricorrendo al sito web per farsi pubblicità e attirare clientela (si veda box in pagina), contrapponendo prezzi stracciati a consulenze «a norma di tariffa professionale». Ma vediamo le offerte nel dettaglio e le iniziative intraprese dagli ordini.

Le offerte. «24 euro invece di 500 per una consulenza dell'architetto Daniela Fastoso su come ripianificare la tua casa o il tuo ufficio». Questo una delle offerte che si possono trovare su Groupon e che hanno fatto scattare la protesta dell'ordine degli architetti di Torino, in particolare contro uno studio che proponeva un servizio di Ace. Una pratica che però si è allargata anche agli ingegneri. Chiede infatti «49 euro invece di 250 per una certificazione energetica di un'abitazione» l'ingegnere Felice Sidari. Acquistando il coupon si ha diritto a: sopralluogo, rilascio del certificato energetico, accatastamento presso il catasto regionale. E uno sconto del 20% su tutti gli altri servizi disponibili sul sito Certificatoenergetico.net. Nel campo medico, invece, si possono spendere «39 euro invece di 160 per una visita cardiologica con elettrocardiogramma ed ecocardiogramma con color doppler» dalla dottoressa Cristina Montesi. E ancora, sempre su Groupon, si può acquistare un coupon per una «visita specialistica con pulizia denti e smacchiamento air flow a 39 euro invece di 250».

Avvocati di Firenze. Il Consiglio dell'ordine degli avvocati di Firenze, inoltre, ha aperto un'istruttoria per verificare i contenuti degli annunci pubblicitari di «Groupon-Giusto risarcimento», affidandola al consigliere Nino Scripelliti, e soprattutto l'eventuale presenza di avvocati fiorentini coinvolti nell'iniziativa. L'offerta consisteva in «una trattazione di un procedimento stragiudiziale senza ricorrere alle vie legali a 39 euro invece di 500, oppure due procedimenti a 69 euro invece di mille». Il coupon era offerto dallo studio Giusto Risarcimento. ItaliaOggi ha sentito il titolare, Samuele Baroncelli, scoprendo che non è né avvocato né mediatore, e soprattutto che nell'iniziativa a suo dire non sarebbero coinvolti professionisti iscritti a ordini.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sono sessantasei i fascicoli di polizze infortuni in favore dei dirigenti di cui si sono perse le tr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Questo shock senza precedenti potrebbe causare qualche vittima tra le banche». Un Ignazio Visco i...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Non sarà possibile avere il Recovery Fund in funzione dal primo gennaio 2021 e anche il Bilancio ...

Oggi sulla stampa