Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Operazione 730, consultazione online

Precompilata parte terza. Da ieri è possibile consultare online i modelli 730 messi a punto dall’amministrazione e accettarli in toto o modificarli in autonomia o con l’aiuto di Caf e professionisti. Sono circa 20 milioni i moduli allestiti dall’Agenzia delle Entrate a cui si aggiungono altri 20 milioni di modelli redditi (ex Unico) che potranno essere inviati online fino al 2 ottobre. La stessa Agenzia fa sapere che nella prima mezz’ora dall’apertura del canale sono state oltre mille le dichiarazioni spedite: in particolare, i modelli 730 accettati senza modifiche e inviati alle Entrate sono stati 467, mentre quelli integrati sono stati 571. Inoltre, sempre nei primi 30 minuti, risultavano 5.024 modelli 730 e 146 modelli Redditi in fase di modifica o integrazione.

Dati istantanei che sono spia di quanto alta fosse l’attesa di questo provvedimento riveduto e corretto rispetto agli anni precedenti. Tanto è vero che dal 18 aprile, data dalla quale era possibile consultare il nuovo meccanismo, il Fisco ha contato più di 1 milione e 400 mila accessi all’applicazione dell’Agenzia delle Entrate da parte di 962 mila utenti. Da ieri quindi niente più scontrini o le introvabili ricevute cartacee dell’anno precedente: fino al 24 luglio sarà possibile spedire online la dichiarazione dei redditi predisposta dall’Agenzia delle Entrate. Un’operazione che più o meno direttamente riguarderà oltre 59 milioni e 700 mila cittadini.

Isidoro Trovato

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Le previsioni della Commissione europea sull’economia dell’Unione e dell’Italia rappresentano ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con un coordinamento esemplare, le due maggiori economie mondiali hanno rilasciato una "doppietta" d...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il 2021 offre un parziale esonero contributivo, pari a un massimo 3mila euro, a lavoratori autonomi ...

Oggi sulla stampa