Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Obama a Monti: fiducia nel governo

di Marco Galluzzo

ROMA — «Mario grazie per avermi risposto, per aver preso la telefonata…». La prime parole di Obama con Monti definiscono il tono e la cordialità della conversazione. Il presidente degli Stati Uniti rompe il ghiaccio in questo modo, con un filo di ironia.
Atteso da alcuni giorni, durato una decina di minuti, il primo contatto con il presidente americano è un caloroso attestato di stima e fiducia nei confronti del presidente del Consiglio.
Obama usa più volte la parola «confidence» per il ruolo che Monti riveste da alcuni giorni, per il lavoro che attende il nuovo premier in Italia, per il contributo che «la riconosciuta esperienza in ambito europeo e internazionale» potrà fornire, anche alla soluzione della crisi dell'euro.
A Washington, negli uffici del portavoce del presidente americano, affermano che Obama ha sottolineato «la forza e la vitalità dell'Italia», mentre nella nota di Palazzo Chigi si rimarca proprio la fiducia che il capo della Casa Bianca ha voluto esprimere, insieme alle felicitazioni per l'ampio appoggio del Parlamento al nuovo governo.
Obama, si legge nella nota del governo italiano, ha «ringraziato ed espresso apprezzamento per la sua disponibilità ad assumere una così grande responsabilità in momenti di complessa congiuntura economica e finanziaria, italiana ed internazionale», sottolineato che «l'elevata competenza dei membri del nuovo esecutivo» è «ulteriore garanzia di un'efficace azione di governo».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Un’esigenza comune percorre l’Europa investita dalla seconda ondata del Covid-19. Mai c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — L’Italia è pronta ad alzare le difese, e si allinea con l’Unione europea, nei confront...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

MILANO — Nel giorno in cui il consiglio di Atlantia ha deliberato il percorso per uscire da Aspi, ...

Oggi sulla stampa